SERBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Serbia: visita presidente Bei a Belgrado ribadisce presenza istituto per affiancare il paese nello sviluppo economico (7)
 
 
Belgrado, 29 apr 2018 10:30 - (Agenzia Nova) - Nuovi prestiti e finanziamenti del valore di 347 milioni di euro sono stati già firmati dall’inizio del 2018 per agevolare il processo d’integrazione della regione nell’Unione europea. La somma è composta di 4 prestiti e 2 finanziamenti firmati in Serbia a favore dei lavori sulla linea ferroviaria Nis-Dimitrovgrad e per delle linee di credito a favore delle piccole e medie imprese che verranno erogate da Banca Intesa Beograd, Erste Bank e Societe Generale Serbia. L’opera infrastrutturale riceverà dalla Bei un sostegno di 134 milioni di euro, mentre per le piccole e medie imprese Banca Intesa ha ricevuto 30 milioni di euro, Erste bank 60 milioni di euro, Societe Generale Serbia 50 milioni di euro. Il progetto della Nis-Dimitrovgrad prevede la ristrutturazione ed elettrificazione della linea esistente, oltre che la costruzione di una nuova linea attorno alla città di Nis, nella parte meridionale della Serbia. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..