BOLIVIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bolivia: capo forze armate su proteste ribadisce, esercito non interverrà
 
 
La Paz, 10 nov 10:45 - (Agenzia Nova) - Il comandante in capo delle forze armate boliviane, Williams Kaliman, ha ribadito che l'esercito non parteciperà alla repressione delle proteste contro la rielezione del presidente Evo Morales alle elezioni dello scorso 20 ottobre. Lo riferisce l'agenzia di stampa boliviana "Abi", aggiungendo che Kaliman ha esortato le parti in conflitto a "farsi guidare dai più alti interessi statali" per risolverlo, e a non rendere la situazione "irreversibile". Sulla stessa linea di Kaliman, venerdì il ministro della Difesa Javier Zavaleta ha escluso "categoricamente" la possibilità che in questo contesto il governo faccia intervenire l'esercito: "nessuna operazione militare sarà effettuata", ha dichiarato il ministro. La dichiarazione dei più alti vertici militari del paese è giunta dopo che tre corpi di polizia nelle città di Santa Cruz, Cochabamba e Sucre si sono ammutinati, rifiutando di reprimere le proteste e dichiarando il loro sostegno ai manifestanti. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..