SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: Ue, deplorevole escalation in recenti attacchi a campo sfollati e struttura sanitaria
 
 
Bruxelles , 22 nov 19:04 - (Agenzia Nova) - I recenti attacchi a un campo di sfollati interni (Idp) e il bombardamento di una struttura sanitaria critica vicino al confine turco sono un altro deplorevole elemento di escalation nella situazione deteriorata della Siria nord-ovest. È quanto si legge nella dichiarazione a nome dell'Unione europea rilasciata dall'Alto rappresentante dell'Ue per la politica estera e di sicurezza, Federica Mogherini. "Esprimiamo le nostre più sincere condoglianze alle famiglie e ai cari delle vittime", si legge.
Mentre l'Ue riconosce la presenza di organizzazioni terroristiche designate dall'Onu nella regione, gli attacchi indiscriminati contro le infrastrutture civili critiche, comprese le strutture sanitarie e di istruzione, da parte del regime siriano e dei suoi alleati, sono inaccettabili e devono fermarsi immediatamente. Secondo l'Ue, questi e altri attacchi dovrebbero essere indagati a fondo dalla commissione d'inchiesta delle Nazioni Unite per la Siria nordoccidentale che ha iniziato i suoi lavori il 30 settembre 2019. "Ribadiamo la posizione dell'Ue, secondo cui tutti gli autori di crimini di guerra e crimini contro l'umanità dovrebbero essere ritenuti responsabili", si legge ancora. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..