EGITTO-ITALIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto-Italia: ministro Trasporti invita aziende italiane a investire a East Port Said (4)
 
 
Il Cairo, 21 ott 18:49 - (Agenzia Nova) - L'accordo mirerà a migliorare il collegamento marittimo Ro-Ro tra Italia ed Egitto, nonché a definire soluzioni innovative per agevolare gli scambi", ha spiegato Francescalberto De Bari, capo dell’area programmazione economica, progetti strategici ed europei e innovazione dell’Autorità portuale di Livorno. La firma è avvenuta alla presenza del ministro dei Trasporti egiziano, generale Kamel el Waziry, a margine della seconda edizione del dialogo italo-egiziano nel settore marittimo. Da parte italiana l’accordo è stato firmato dal presidente dell'Autorità portuale di Livorno, Stefano Corsini. "L'iniziativa è il primo passo verso un approccio sistemico allo sviluppo dei legami economici con l'Italia", ha continuato De Bari. "Il porto di Livorno è disposto a svolgere un ruolo chiave e il protocollo d'intesa è il primo passo verso relazioni ancora più strette tra due porti strategici per le economie reali di entrambi i paesi", ha sottolineato De Bari. Le navi Ro-Ro sono traghetti progettati per trasportare merci su ruote, come automobili, camion, semirimorchi, rimorchi e vagoni ferroviari, sbarcati o caricati nelle navi sulle proprie ruote o utilizzando un veicolo minuto di piattaforma, come un trasportatore modulare semovente. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..