GOVERNO
 
Governo: Di Maio, Conte lavora per il Paese. Voto anticipato? Dibattito tra Renzi e Pd
 
 
Roma, 08 nov 21:19 - (Agenzia Nova) - Il governo durerà finché farà i fatti e le minacce di voto anticipato sono circoscritte al dibattito tra Matteo Renzi e il Partito Democratico. E’ questo il messaggio che il ministro degli Esteri e capo politico del Movimento cinque stelle, Luigi Di Maio, ha fatto arrivare dagli studi di Rete 4, dove ha partecipato alla trasmissione “Stasera Italia”. Il premier Giuseppe Conte, ha precisato il titolare della Farnesina, “è una persona che lavora esclusivamente per il bene di questo Paese. Lo stimo perché non era per niente semplice fare il presidente del Consiglio con forze che non erano mai state insieme". Andando poi a Taranto a incontrare gli operai dell’ex Ilva, ha continuato Di Maio, il presidente del Consiglio “ci ha messo la faccia, non si è nascosto nel palazzo e per questo lo apprezzo. E' andato a prendersi anche qualche manifestazione di dissenso, perché in quella città ci sono persone che chiedono di respirare e altre persone che chiedono invece di lavorare". Il governo, ha quindi precisato il leader del M5s, durerà "finché farà i fatti ed eviterà il politichese" e le minacce di voto fanno parte esclusivamente di “un dibattito tra Renzi e il Partito democratico”. I fatti concreti sono altri, ha sottolineato tornando a parlare dell’ex Ilva, “dobbiamo obbligare Arcelor Mittal a tenere 10.500 dipendenti e portare a termine il piano ambientale". Quanto al contratto con il colosso dell'acciaio, Di Maio ha aggiunto: “è sempre lo stesso, lo conosco e sfido chiunque a trovare la storia dello scudo penale lì dentro. Arcelor Mittal si deve prendere le proprie responsabilità”. Infine, il ministro si è soffermato sulla legge di Bilancio: “abbiamo fatto il più grande blocco delle tasse degli ultimi 10 anni. E vogliamo smentire una cosa: l'accorpamento Imu-Tasi non comporterà alcun aumento delle tasse, altrimenti non avrà i voti del M5s in Parlamento", ha concluso. (Rer)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..