UE
 
Ue: Juri si riunirà il 12 novembre per valutare eventuali conflitti interesse candidati commissari
 
 
Bruxelles, 08 nov 13:22 - (Agenzia Nova) - In merito alle audizioni dei tre candidati commissari nelle commissioni del Parlamento europeo, la commissione Affari giuridici (Juri) dell'Eurocamera ha ricordato, via Twitter, che terrà la sua riunione straordinaria martedì 12 novembre dalle 10 alle 12.30 per esaminare le dichiarazioni di conflitto di interesse dei tre candidati commissari. La commissione Juri ha sottolineato che la sua conferma è "un presupposto essenziale per lo svolgimento delle audizioni (successive) da parte delle commissioni competenti". Quindi, solo dopo aver ottenuto, martedì, il via libera da Juri, il candidato ungherese Oliver Varhelyi, la romena Adina Valean e il francese Thierry Breton potranno tenere le loro audizioni che la conferenza dei presidenti del Parlamento europeo ha oggi programmato per giovedì 14. Rispettivamente nelle commissioni Affari esteri per Varhelyi, Trasporti per Valean e Mercato interno e industria per Breton. Se i tre candidati supereranno le audizioni, il Parlamento potrà dichiarare conclusa la procedura il 21 novembre e, a quel punto, sarebbe pronto a votare, in plenaria a Strasburgo il 27 novembre, la squadra della presidente eletta della Commissione europea, Ursula von der Leyen. Se incasserà la fiducia della maggioranza degli eurodeputati, il nuovo collegio potrà entrare in funzione il primo dicembre. Obiettivo che von der Leyen per prima vuole centrare. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..