LIBANO-ITALIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libano-Italia: ministro Industria Hajj Hassan a "Nova", Roma può contribuire a favorire esportazioni verso Ue (2)
 
 
Roma, 25 ott 2018 16:52 - (Agenzia Nova) - Il ministro dell’Industria libanese ha elogiato il ruolo dell’Italia a sostegno del Libano in diversi settori, osservando il potenziale sostegno al paese arabo per migliorare la bilancia commerciale: “Ciò che l’Italia può fare per il Libano è aiutarlo a migliorare il bilancio commerciale. Il nostro grande problema è il debito pubblico, il deficit del budget e il deficit nella bilancia commerciale”. Il ministro ha illustrato, infatti, lo squilibrio esistente tra le importazioni e le esportazioni e il suo impatto sul prodotto interno lordo. “Siamo un paese che ha importazioni per circa 18 miliardi di euro, mentre le esportazioni raggiungono un valore di 2,6 miliardi di euro”, ha ricordato Hajj Hassan. La differenza tra importazioni ed esportazioni è di circa 15 miliardi di euro, “un valore elevato per il Pil del paese di circa 46 miliardi di euro”, ha sottolineato il ministro. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..