FILIPPINE-CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Filippine-Cina: la contesa per le Spratly grava sulle relazioni bilaterali (4)
 
 
Manila, 11 feb 12:37 - (Agenzia Nova) - Locsin ha espresso il proprio sostegno alla posizione del giudice della Corte Suprema Antonio Carpio, secondo cui Manila deve osteggiare con maggior determinazione la costruzione dell’infrastruttura presso Fiery Cross Reef, una delle scogliere dell’atollo. Carpio è stato uno dei membri della delegazione filippina che nel 2016 ha ottenuto il pronunciamento della giustizia internazionale contro l’espansione di Pechino nel Mar Cinese Meridionale. Locsin ha spiegato che il governo attende le valutazioni del consigliere per la sicurezza nazionale Hermogenes Esperon in merito alle nuove attività della Cina presso l’atollo conteso, di cui hanno dato conto diversi media regionali. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..