FILIPPINE-CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Filippine-Cina: la contesa per le Spratly grava sulle relazioni bilaterali (8)
 
 
Manila, 11 feb 12:37 - (Agenzia Nova) - Oggi due navi da guerra della Marina degli Stati Uniti hanno incrociato al largo delle isole, secondo quanto annunciato da fonti della Difesa Usa, senza precisare se il passaggio delle navi sia avvenuto nel contesto delle missioni di “libertà della navigazione” effettuate dal Comando Usa del Pacifico in quella regione. Stando a un funzionario anonimo del Pentagono, due cacciatorpediniere lanciamissili si sono spinti sino a 12 miglia nautiche da Mischief Reef, dove sorgono alcune delle infrastrutture militari edificate da Pechino. Il Mar Cinese meridionale è teatro di rivendicazioni territoriali incrociate da parte di Cina, Filippine, Brunei, Malesia, Indonesia e Taiwan, e nei giorni scorsi proprio le Spratly sono state teatro di rinnovate tensioni tra Pechino e Manila. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..