GIAPPONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Giappone: le incertezze economiche gravano sul governo in vista delle elezioni di luglio (10)
 
 
Tokyo, 21 mag 13:05 - (Agenzia Nova) - Suga ha avvertito nel fine settimana che se i partiti di opposizione procederanno con il loro piano per un voto di sfiducia ai danni del primo ministro, l’esecutivo avrebbe il pretesto ideale per indire nuove elezioni anticipate in estate, in concomitanza con il voto per il rinnovo della Camera alta. Le possibilità che la mozione di sfiducia dell’opposizione possa essere approvata sono pressoché nulle, dal momento che i partiti conservatori controllano già ampie maggioranze in entrambe le camere della Dieta. Alla domanda se la mera presentazione di una mozione di sfiducia sarebbe una ragione sufficiente a sciogliere la Camera bassa e indire un nuovo voto anticipato, Suga ha replicato con un laconico “certamente”. Lo scioglimento della Camera bassa comporterebbe l’organizzazione di una doppia consultazione elettorale in estate, un rischio che il premier Abe potrebbe decidere di assumere per incassare l’aumento dei consensi registrato dopo l’ascesa al trono del nuovo imperatore Naruhito. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..