SERBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Serbia: missione Fmi, molte riforme attuate anche se con alcuni ritardi (3)
 
 
Belgrado, 21 mag 15:18 - (Agenzia Nova) - L'inflazione si mantiene entro i parametri stabiliti e la quota di crediti inesigibili era a marzo pari al 5,5 per cento del totale, ovvero al livello più basso dal 2008. La prospettiva a breve termine è positiva, sempre secondo la missione del Fondo monetario, con una crescita prevista per il 2019 pari al 3,5 per cento. "Anche il recente allentamento della politica fiscale, con un disavanzo previsto dello 0,5 per cento nel 2019, rappresenta una decisione oculata poiché con ciò si crea spazio fiscale che dovrebbe essere riservato agli investimenti capitali, assieme ad un proseguimento della diminuzione del debito pubblico. Il recente aumento delle spese per gli investimenti è benvenuto, ma gli investimenti pubblici devono essere basati su una rigorosa selezione e valutazione per assicurare il raggiungimento del massimo potenziale di crescita", prosegue la nota. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..