ROMANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Romania: le nuove leggi sulla giustizia al vaglio della Commissione di Venezia
 
 
Bucarest, 06 mag 2018 09:30 - (Agenzia Nova) - La Commissione di Venezia, organo consultivo del Consiglio d’Europa, ha annunciato di aver ricevuto dal presidente della Romania, Klaus Iohannis, le richieste di parere sulle leggi giudiziarie. Due giorni fa il capo dello Stato ha deciso di inviare nuovamente alla Corte costituzionale le leggi sulla giustizia adottate di recente dal parlamento e di trasmetterle anche alla Commissione di Venezia per un parere consultivo. Oggi, la Commissione di Venezia annuncia sul suo sito web che, nella lettera del 3 maggio, Iohannis ha chiesto il parere della Commissione sugli emendamenti alla legge sullo status dei giudici e dei pubblici ministeri; sulla legge relativa al Consiglio superiore della magistratura; e sulla legge sull'organizzazione del sistema giudiziario in Romania. Anche il comitato di sorveglianza dell'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa ha deciso, il 26 aprile, di richiedere il parere della Commissione di Venezia sugli emendamenti alle leggi della giustizia rumena su richiesta del Partito nazionale liberale (Pnl), la principale formazione all'opposizione in Romania. (segue) (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..