RUSSIA
 
Russia: Banca centrale, a maggio inflazione rallentata al 5,1 per cento
 
 
Mosca, 17 giu 14:50 - (Agenzia Nova) - A maggio l'inflazione in Russia ha registrato un rallentamento al 5,1 per cento in termini annuali. Lo ha riferito la Banca centrale di Mosca. L'inflazione in Russia nel maggio 2019 ha rallentato di 0,1 punti percentuali rispetto ad aprile e ammonta al 5,1 per cento in termini annuali. "Nel maggio 2019, l'inflazione annuale è diminuita nuovamente di 0,1 punti percentuali e si è attestata al 5,1 per cento", ha riferito la Banca di Russia. Il regolatore ha specificato che il rallentamento è dovuto a un calo del tasso di crescita dei prezzi dei prodotti non alimentari. Allo stesso tempo, la crescita mensile dei prezzi al consumo, al netto dei fattori stagionali relativi al mese di maggio, ha accelerato di 0,1 punti percentuali allo 0,4 per cento. Secondo le previsioni della Banca centrale l'inflazione annuale nel 2019 sarà del 4,2-4,7 per cento. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..