BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: Bolsonaro revoca decreti sull'acquisto, possesso e porto d'armi e propone una legge (4)
 
 
Brasilia, 25 giu 22:31 - (Agenzia Nova) - Il 7 maggio invece, il presidente Bolsonaro aveva firmato il decreto che rendeva più flessibile l'ottenimento del porto d'armi, modificando la disciplina sul porto d'armi fissata con lo statuto del disarmo del 2004. Un testo secondo cui per ottenere il permesso a portare con sé un'arma da fuoco era necessario dimostrare "l'effettiva necessità legata all'esercizio di una particolare attività professionale che generasse il rischio e la manaccia per l'incolumità fisica". Il nuovo decreto riconosce la "necessità" del porto d'armi direttamente a una nutrita serie di categorie professionali, mantenendo per il portatore requisiti personali tra cui la capacità tecnica e l'integrità psicologica. Il provvedimento introduce altri elementi come quello che concede ai proprietari terrieri il permesso di usare le armi in tutto il perimetro del possedimento. Questo decreto in particolare aveva sollevato molte polemiche. La procura della Repubblica del distretto federale di Brasilia si era schierata contro il decreto chiedendo la sospensione immediata e completa del provvedimento presidenziale. Secondo i magistrati, la misura "mette a repentaglio la sicurezza pubblica di tutti i brasiliani". Nell'istanza i pubblici ministeri chiedono una decisione urgente, affermando che l'aumento dell'acquisto di armi causato dal decreto avrà ripercussioni "per decenni". (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..