BOLIVIA
 
Bolivia: ministero Esteri nega concessione salvacondotto per ex ministri del Mas
 
 
La Paz, 19 nov 23:57 - (Agenzia Nova) - Il ministero degli Esteri boliviano ha chiarito di non aver fornito alcun salvacondotto agli ex ministri boliviani e dirigenti del Movimento al socialismo (Mas), Juan Ramon Quintana, Carlos Romero e Hector Arce, rifugiatisi nell'ambasciata messicana di La Paz per chiedere asilo politico dopo il trasferimento in Messico dell'ex presidente e leader socialista Evo Morales. Il ministero, attraverso una pubblicazione su profilo Twitter, ha smentito le voci circolate in giornata sulla stampa regionale. "In virtù di quanto pubblicato su alcuni media, il ministero degli Esteri di Bolivia chiarisce quanto segue: nessun salvacondotto è stato concesso alle persone che hanno presentato domanda di asilo politico presso l'ambasciata messicana in Bolivia", ha affermato il ministero degli Esteri nel suo account Twitter ufficiale. In mattinata il ministro degli Esteri boliviano ad interim, Karen Longaric, aveva riferito che il ministero valutava più di 20 domande di salvacondotto in Messico presentate da membri del Mas. Longaric aveva annunciato che le domande sarebbero state ancora valutate una per una. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..