HONG KONG
Mostra l'articolo per intero...
 
Hong Kong: ufficiali dell'Esercito di liberazione hanno contribuito a pulizia delle strade (8)
 
 
Pechino, 18 nov 04:39 - (Agenzia Nova) - L'integrità territoriale e istituzionale, caposaldo degli Stati nella loro accezione contemporanea, è simbolicamente minacciata dai manifestanti antigovernativi che da mesi paralizzano Hong Kong: l'ex colonia britannica ha ormai perduto la propria centralità come motore della crescita economica cinese, ma resta un centro finanziario di livello globale e una finestra ancora fondamentale per garantire la sopravvivenza del rigido sistema cinese in un mondo sempre più aperto e globale. Il presidente Xi ha fatto apertamente riferimento alla tutela del principio "un paese, due sistemi" il primo ottobre, durante il discorso rivolto al paese da Piazza Tiananmen, durato circa dieci minuti. "Dobbiamo insistere sulla strada della riunione pacifica e sul principio 'un paese, due sistemi', ha detto il leader cinese. "Dobbiamo mantenere la stabilità ad Hong Kong e Macao. Dobbiamo spingere lo sviluppo pacifico delle relazione attraverso lo Stretto, e lavorare duramente per giungere infine all'unificazione della nostra nazione", ha aggiunto Xi, senza fare esplicito riferimento a Taiwan. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..