TURCHIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Turchia: Erdogan, noi i primi per aiuti a rifugiati e paesi in via di sviluppo (2)
 
 
Ankara, 18 nov 15:21 - (Agenzia Nova) - L’Unione europea, ha ricordato il presidente turco, ha stanziato circa 3 miliardi di euro per l’assistenza dei rifugiati siriani attraverso organizzazioni non governative turche. Tuttavia, “non ha fatto abbastanza” per chi è fuggito dalla guerra civile in Siria. La Turchia, invece, “ha sempre mantenuto aperte le porte ai rifugiati siriani e continuerà a farlo”. Erdogan ha anche sottolineato che Ankara non permetterà mai il reinsediamento dei rifugiati in aree “bombardate dal regime siriano”. Il capo dello Stato turco ha avuto parole dure anche per gli Stati Uniti, che starebbe cercando di “prendere il controllo dei giacimenti di petrolio”. “Qualcuno sta cercando di spartire le risorse petrolifere. È stato proposto anche a noi, ma abbiamo risposto: ‘No, grazie, a noi interessano gli esseri umani, non il petrolio’. In un momento in cui tanti paesi non esitano a collaborare con le organizzazioni terroristiche per ottenere vantaggi politici o economici, noi manteniamo la nostra onorevole posizione”. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..