AFGHANISTAN
 
Afghanistan: liberati due ostaggi occidentali dopo accordo con talebani
 
 
Washington, 19 nov 23:02 - (Agenzia Nova) - I talebani hanno liberato due ostaggi, un professore statunitense e uno australiano, trattenuti da anni dal gruppo ribelle in Afghanistan. In cambio, riferisce il quotidiano “New York Times”, i talebani hanno chiesto la liberazione di tre alti leader ribelli. Il presidente afgano Ashraf Ghani aveva dichiarato lo scorso 12 novembre che il suo governo aveva acconsentito alla "liberazione condizionale" dei tre membri talebani in cambio della liberazione dei professori dell'Università americana dell'Afghanistan Kevin King, cittadino degli Stati Uniti, e l'australiano Timothy Weeks. La figura chiave tra i prigionieri liberati è Anas Haqqani, il fratello minore del leader dell'omonimo gruppo di insurrezionalisti islamici, che era stato catturato nel 2014. Lo scambio è stato mediato, in parte, dall'inviato Usa per l'Afghanistan Zalmay Khalilzad e potrebbe rappresentare un passo importante verso la riapertura dei colloqui di pace tra gli Stati Uniti e i talebani. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..