SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Iraq, esponente politico curdo a "Nova", Stato islamico sta sfruttando proteste antigovernative
 
 
Baghdad, 19 nov 16:00 - (Agenzia Nova) - Lo Stato islamico (Is) sta sfruttando la preoccupazione delle forze di sicurezza rispetto alle manifestazioni per espandere le proprie attività nelle aree meridionali. Lo ha dichiarato ad “Agenzia Nova” il vice dell’Unione patriottica del Kurdistan (Upk) a Kirkuk, Idris Haj Adel. “L’Is ha aumentato la sua attività negli ultimi anni e ha iniziato a riguadagnare forza nelle aree di Hawija, Riad e Daquq, sfruttando le lacune della sicurezza nell’area a causa della distanza tra i peshmerga e l’esercito iracheno”, ha aggiunto. Secondo l’esponente dell’Upk il governo iracheno deve soddisfare le richieste dei manifestanti perché il proseguimento della situazione attuale potrebbe spianare la strada ai membri dell’Is che potrebbero prendere il controllo di vaste aree di Kirkuk. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..