CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina: ministero Esteri, "New York Times" ignora sforzi di Pechino nello Xinjiang
 
 
Pechino, 19 nov 10:43 - (Agenzia Nova) - Il ministero degli Esteri cinese ha criticato il "New York Times" per aver ignorato l'attuale situazione della Regione autonoma Uigur dello Xinjiang e aver ignorato gli sforzi della Cina nella regione. Il portavoce del ministero, Geng Shuang, ha ribadito gli sforzi della Cina per aiutare la comunità dello Xinjiang a combattere il terrorismo e il radicalismo. "Dal 2015, la Cina ha pubblicato sette libri bianchi sugli sforzi antiterrorismo e di de-radicalizzazione dello Xinjiang, nonché sul lavoro di istruzione e formazione professionale, che sono dichiarazioni chiare e complete di ciò che accade nello Xinjiang", ha detto Geng. Tuttavia, il "New York Times" è "completamente sordo e cieco a tutti questi fatti", ha aggiunto il portavoce. "Quel che è peggio, ha usato distorsioni dei fatti per sminuire gli sforzi antiterroristici e di de-radicalizzazione da parte della Cina. Che cosa stanno facendo? Gli affari dello Xinjiang sono "puramente affari interni della Cina", ha ribadito il portavoce. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..