CIPRO-TURCHIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cipro-Turchia: Anastasiades, “rattristato” da dichiarazioni Cavusoglu su negoziati
 
 
Nicosia, 18 nov 17:26 - (Agenzia Nova) - Il presidente Nicos Anastasiades si è detto “rattristato” dalle recenti “negative” dichiarazioni rese dal ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, secondo cui la questione dell'uguaglianza politica tra le due comunità deve essere chiarita prima che qualsiasi nuovo processo possa iniziare. "Voglio chiarire che sotto le minacce e i termini stabiliti dalla Turchia, non solo non è possibile creare il clima necessario, ma anche lo sforzo in corso da parte del segretario generale (Onu)", ha affermato Anastasiades in una nota. Il capo di Stato ha ribadito la volontà politica della parte greco-cipriota di impegnarsi in un dialogo costruttivo in modo da concordare una soluzione funzionale alla riunificazione senza forze garanti o la presenza di truppe militari straniere. "Il nostro obiettivo era ed è tuttora la creazione di uno Stato completamente indipendente e sovrano, che salvaguardi pienamente i diritti umani del popolo cipriota, greco-cipriota e turco-cipriota, sulla base dei principi e dei valori dell'Ue", ha affermato. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..