ECONOMIA
 
Economia: Conte, contrastare forze disgregatrici per unire Italia
 
 
Roma, 18 nov 12:22 - (Agenzia Nova) - "Il rallentamento economico globale, che incide fortemente sul settore manifatturiero, si aggiunge a un gap infrastrutturale che amplia non soltanto il divario italiano rispetto alla frontiera tecnologica mondiale, ma accresce le disuguaglianze all'interno del Paese, ampliando le fratture che lo attraversano, tra Nord e Sud, fra aree urbane e aree interne, fra generazioni, fra categorie di lavoratori, e alimenta quel senso di precarietà, di sfiducia e di abbandono, che rende fragili gli sforzi per invertire il progressivo declino contro il quale, nella percezione dei cittadini, anche dei più giovani, sembra non esservi rimedio". Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel suo intervento in occasione delle celebrazioni per i 170 anni di Cassa Depositi e Prestiti. Per il premier, però, è "giunto il momento di agire per invertire questo processo, cercando di contrastare le forze disgregatrici, alla scopo di unire quanto più possibile il Paese, a livello sociale, territoriale ed economico, restituendo fiducia a cittadini e imprese".
(Rer)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..