UE
 
Ue: l'Eurozona lascia le politiche di risparmio
 
 
Berlino, 18 ott 08:50 - (Agenzia Nova) - L'Eurozona lascia le politiche di bilancio fondate sul perseguimento del risparmio pubblico e torna a spendere. È quanto afferma il quotidiano “Handelsblatt” notando come, nelle proposte di bilancio per il 2020 che hanno presentato alla Commissione europea, la maggior parte degli Stati dell'area dell'euro abbia abbandonato il consolidamento delle finanze per tornare ad aumentare la spesa pubblica. Questa svolta, che pure “procede lentamente”, è stata decisa “in considerazione del declino dell'economia”. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..