LIBIA
 
Libia: espulsi 20 immigrati clandestini da Tobruk attraverso il valico di Salloum
 
 
Tripoli, 17 nov 15:15 - (Agenzia Nova) - La filiale del servizio di anti-immigrazione illegale di Tobruk, nell'est della Libia, ha espulso 20 immigrati clandestini di nazionalità egiziana e sudanese attraverso il valico Emsaad a Salloum, al confine tra Libia e Egitto. Il capo della sezione di accoglienza e espulsione del servizio immigrazione libico, il colonnello Faiz Arhoma, ha dichiarato a che venerdì è stato deciso di espellere un gruppo di 20 immigrati clandestini, 16 dei quali egiziani e quattro sudanesi. Il funzionario ha spiegato che i migranti sono stati collocati nel centro di accoglienza e saranno espulsi in coordinamento con le autorità egiziane nel valico di Salloum, rilevando che la filiale di Tobruk ha bisogno di un sostegno continuo per combattere il fenomeno dell'immigrazione clandestina nella zona di confine che si estende da Msaad a Kufra. Fenomeno che di recente si è intensificato per la debolezza dei servizi di sicurezza. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..