UE
 
Ue: Pettarin (FI), su Balcani Consiglio non si nasconda dietro rinvii
 
 
Roma, 16 nov 11:05 - (Agenzia Nova) - Guido Pettarin, deputato di Forza Italia, commenta l'intervento del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a Pescara, in occasione della cerimonia di inaugurazione dell'elettrodotto di interconnessione realizzato da Terna tra Italia e Montenegro. "Il presidente Mattarella - dice - si conferma protagonista di quella che dovrebbe essere la politica estera comune della Ue, spingendo la comunità europea al di là degli atteggiamenti ambigui ed immotivati che impediscono alla nostra Europa unita di essere protagonista politico globale, in particolare dicendosi convinto che il destino dei Balcani non sia scindibile da quello degli altri Paesi europei, perché sono parte integrante della stessa storia e della stessa civiltà, invitando tutti a incoraggiare il processo di completa integrazione nella Ue. Grazie signor presidente, per la sua voce sicura e coerente. Confidiamo che la Ue non sia sorda al suo appello e che il Consiglio europeo non si nasconda più dietro a rinvii che costituiscono imperdonabili errori storici". (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..