LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: dipartimento di Stato Usa, “Haftar si fermi, la Russia vuole sfruttare il conflitto” (2)
 
 
Washington, 15 nov 14:11 - (Agenzia Nova) - Alla viglia della sua parte per gli Stati Uniti, il ministro Bashagha - l’uomo forte della città-Stato di Misurata all’interno dell’organo esecutivo appoggiato dall’Onu - aveva dichiarato in un’intervista all’agenzia “Bloomberg” che gli Stati Uniti dovrebbero intensificare gli sforzi per porre fine al conflitto libico e per limitare i tentativi della Federazione Russa di estendere la sua influenza in Libia. Bashagha aveva accusato la Russia di “gettare benzina sul fuoco e acuire la crisi invece di trovare una soluzione”, denunciando il dispiegamento di mercenari russi della compagnia Wagner in Libia a favore dell’Esercito nazionale libico (Lna) del generale Khalifa Haftar contro il governo di Tripoli. “Hanno fatto lo stesso in Siria e in Africa centrale: ovunque vada, la Wagner porta distruzione”, aveva detto l’esponente del governo di Tripoli. Secondo il ministro libico, Mosca vuole riportare al potere ciò resta del regime di Muammar Gheddafi, deposto dalla ribellione appoggiata dalla Nato nel 2011, e aumentare l’influenza russa in Africa e sul fianco sud dell'Europa. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..