NATO
Mostra l'articolo per intero...
 
Nato: dichiarazione ministri Esteri, violazione russa trattato Inf non è sostenibile
 
 
Bruxelles , 04 dic 2018 19:04 - (Agenzia Nova) - La violazione del Trattato sulle forze nucleari a medio raggio (Inf) da parte della Russia non è sostenibile e sta a Mosca garantire il rispetto del trattato. Questo il contenuto della dichiarazione sull'Inf rilasciata oggi dai ministri degli Esteri della Nato dopo la riunione ministeriale odierna. Secondo i ministri, il trattato è stato fondamentale per sostenere la sicurezza della Nato per oltre 30 anni e gli alleati hanno concluso che la Russia ha sviluppato e messo in campo un sistema missilistico, il 9M729, che violerebbe il trattato Inf ponendo rischi significativi per la sicurezza euro-atlantica. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..