CAMERUN
Mostra l'articolo per intero...
 
Camerun: Hrw denuncia violenze nelle regioni anglofone, paese si avvia alle urne in un clima di crescente instabilità
 
 
Yaoundé, 20 lug 2018 17:47 - (Agenzia Nova) - Continuano in Camerun le violenze nelle regioni anglofone del paese, teatro di scontri sempre più frequenti tra forze di sicurezza e separatisti. A pochi mesi dalle prossime elezioni presidenziali, previste per il mese di ottobre, le organizzazioni non governative lanciano l’allarme sulla situazione nel paese, dove l’approssimarsi del voto rischia di acuire ulteriormente le tensioni tra governo centrale e militanti separatisti, che da anni denunciano la discriminazione della loro comunità da parte del governo centrale. L'ultimo allarme in questo senso è arrivato dall'organizzazione non governativa Human rights watch (Hrw), che in un rapporto pubblicato ieri denuncia il livello di violenza nel paese e chiede al governo di concedere a osservatori indipendenti e organizzazioni umanitarie accesso alla regione anglofona per monitorare la situazione e fornire assistenza alle migliaia di sfollati interni. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..