SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: polacca Pgnig comunica a Gazprom volontà interruzione contratto Yamal
 
 
Varsavia, 15 nov 14:45 - (Agenzia Nova) - La società energetica polacca Pgning ha ufficialmente trasmesso alla russa Gazprom la volontà di non rinnovare il cosiddetto "contratto di Yamal", che scade il 31 dicembre 2022. Lo riporta l'agenzia di stampa "Pap", citando un comunicato della società. "In linea con le clausole contrattuali, le parti sono tenute a dichiarare con tre anni di anticipo se intendono proseguire la collaborazione", si legge nel comunicato. Secondo Pgnig, le attività intraprese dalla compagnia allo scopo di diversificare le forniture di gas dopo il 2022 la mettono nelle condizioni di rinunciare al contratto con il fornitore russo. Pgnig ha ora un portafoglio di contratti "economicamente vantaggiosi", aveva dichiarato il vicepresidente Maciej Wozniak a fine settembre, aggiungendo che il prezzo del gas è significativamente basso, ma il contratto di Yamal è ad oggi svantaggioso perché lo lega a quello del petrolio, il cui mercato si comporta in maniera molto diversa. Il cosiddetto contratto di Yamal è stato firmato nel 1996 e prevede forniture per circa 10 miliardi di metri cubi annui. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..