SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Libia, dipartimento di Stato Usa, “Haftar si fermi, la Russia vuole sfruttare il conflitto”
 
 
Washington, 15 nov 16:15 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti invitano il generale Khalifa Haftar, comandante dell’autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna), a “fermare l’offensiva” su Tripoli e garantiscono sostegno al Governo di accordo nazionale (Gna) davanti “ai tentativi della Russia di sfruttare il conflitto”. E’ quanto si legge in una nota del dipartimento di Stato Usa diffusa dopo il lancio del Dialogo sulla sicurezza Usa-Libia tenuto ieri a Washington DC. All’incontro hanno partecipato per la parte libica i ministri degli Esteri e dell’Interno della Libia, rispettivamente Mohamed Siala e Fathi Bashaga. “Gli Stati Uniti fanno appello all’Esercito nazionale libico per porre fine all'offensiva su Tripoli. Ciò faciliterà l'ulteriore cooperazione tra Stati Uniti e Libia per prevenire indebite interferenze straniere, rafforzare l'autorità statale legittima e affrontare le questioni alla base del conflitto. La delegazione degli Stati Uniti, in rappresentanza di un certo numero di agenzie governative statunitensi, ha sottolineato il sostegno alla sovranità e all'integrità territoriale della Libia di fronte ai tentativi della Russia di sfruttare il conflitto contro la volontà del popolo libico”, si legge nella nota. Si tratta della presa di posizione più forte da parte degli Stati Uniti da quando Haftar ha lanciato l’offensiva a Tripoli il 4 aprile scorso. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..