USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa: Trump nega intimidazione contro Yovanovitch, "ho libertà di parola"
 
 
Washington, 15 nov 21:45 - (Agenzia Nova) - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha difeso il suo commento su Twitter sull'ex ambasciatrice statunitense in Ucraina, Marie Yovanovitch, che i Democratici hanno definito "intimidatorio". “Ho il diritto di parlare, ho libertà di parola, proprio come fanno gli altri", ha replicato l'inquilino della Casa Bianca. Il riferimento è a un commento scritto da Trump qualche ora prima. "Dovunque Marie Yovanovitch è andata, è andata a finire male. Ha iniziato in Somalia, come è andata? Avanti veloce fino all'Ucraina, dove il nuovo presidente ucraino si era espresso in modo non favorevole su di lei nella mia seconda telefonata con lui. È un diritto assoluto del presidente degli Stati Uniti nominare ambasciatori", aveva scritto Trump. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..