LIBANO

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Libano: spunta l'ipotesi di un governo guidato dal miliardario Safadi (6)

Beirut , 15 nov 2019 16:57 - (Agenzia Nova) - Durante la permanenza nel Regno Unito ha investito in diverse società a capitale saudita, tra cui la compagnia aerea British Mediterranean Airways, oggi fallita. Nel 1995, a cinque anni dalla fine della guerra civile in Libano, costituisce la Safadi Holding Group e nel 2000 rilancia la Fondazione Safadi, che offre azioni caritatevoli ed educative, principalmente a Tripoli e in tutto il Libano settentrionale. A livello politico, nel 2000 viene eletto deputato nella circoscrizione di Tripoli e negli anni successivi ha guidato il ministero dei Lavori pubblici e dei Trasporti nel 2005 durante l’esecutivo di Fouad Siniora. Nel 2008 diviene ministro dell’Economia e del Commercio e infine, nel 2011, guida il dicastero delle Finanze durante il governo di Najib Mikati. E’ proprio la similitudine con Hariri e, quindi, con l’attuale leadership che ha portato oggi i manifestanti a contestare la sua designazione come possibile futuro premier. Al momento, questo nuovo risvolto, sembra allontanare lo spettro della guerra civile ventilato da più parti nei giorni scorsi. (Lib)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE