CILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Cile: proteste sociali, parlamento dibatte diverse opzioni per arrivare a nuova Costituzione (2)
 
 
Santiago del Cile , 14 nov 15:29 - (Agenzia Nova) - La maggioranza di centro-destra al governo, Chile Vamos, si dibatte invece tra rimanere rigida sull'apertura iniziale effettuata dal presidente Sebastian Pinera per un'assemblea costituente esclusivamente parlamentare ed una terza opzione apparsa in queste ultime ore definita come una "convenzione" costituente a partecipazione mista, popolare e parlamentare. Su quest'ultima proposta sono centrati adesso gli sforzi di mediazione del governo, pur con la riluttanza dell'ala più a destra composta dall'Unione democratica indipendente guidata da Jacqueline van Rysselberghe. Nel frattempo non si placa l'ondata di proteste in tutto il paese ed è salito a 24 il bilancio delle morti occorse durante le manifestazioni di piazza contro il governo. Un nuovo morto oltre a 46 feriti e 325 arresti si sono registrati nella giornata di martedì, una delle più violente registrate dalla prima cruenta settimana di proteste iniziate il 17 ottobre scorso. (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..