RUSSIA
 
Russia: sparatoria in un campus, ragazzo apre il fuoco contro i compagni e poi si uccide
 
 
Mosca , 14 nov 11:49 - (Agenzia Nova) - Uno studente universitario russo di 19 anni ha sparato oggi contro dei colleghi nel suo campus nella città di Blagoveshchensk, nella regione dell'Amur, uccidendo un compagno di studio e rispondendo al fuoco della polizia intervenuta sul posto. Durante lo scontro a fuoco il ragazzo ha deciso di togliersi la vita, ha riferito l’autorità di polizia del Distretto dell’estremo oriente russo. Il bilancio dell’incursione del ragazzo nel college è di una vittima e tre feriti, di cui uno in gravi condizioni stando a quanto riferito dall’agenzia di stampa “Ria Novosti”. La polizia ha riferito che il ragazzo utilizzato un fucile da caccia regolarmente registrato. Il ragazzo, secondo alcune indiscrezioni, sarebbe Daniil Zasorin e le autorità starebbero lavorando per determinare le motivazioni che lo avrebbero spinto ad aprire il fuoco all’interno del campus universitario. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..