DIFESA
Mostra l'articolo per intero...
 
Difesa: Amazon sfida il Pentagono su contratto Jedi da 10 miliardi di dollari a Microsoft
 
 
Washington, 15 nov 00:23 - (Agenzia Nova) - Amazon ha dichiarato ieri che presenterà ricorso contro la decisione del Pentagono di assegnare a Microsoft il contratto di cloud computing, per un valore fino a 10 miliardi di dollari, citando "pregiudizi inconfondibili" e "influenza politica". Il contratto di Joint Enterprise Defense Infrastructure (Jedi) è stato assegnato alla rivale Microsoft il mese scorso, dopo il coinvolgimento dello stesso presidente statunitense Donald Trump. Il capo della Casa Bianca, la cui animosità nei confronti di Amazon è piuttosto nota, aveva affermato che l'amministrazione stava ricevendo "tremende lamentele da altre società" sul processo contrattuale. Il portavoce di Amazon, Drew Herdener, ha dichiarato l'aggiudicazione dei contratti dovrebbe essere "libera da influenze politiche", riferendosi anche al fatto che l'amministratore delegato di Amazon, Jeff Bezos, possiede il quotidiano di area liberal-democratica “Washington Post”. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..