TERRORISMO
Mostra l'articolo per intero...
 
Terrorismo: dichiarazione congiunta, Coalizione anti-Daesh pronta ad affrontare nuova fase
 
 
Washington, 15 nov 00:01 - (Agenzia Nova) - I paesi della coalizione anti-Daesh sono pronti ad affrontare una nuova fase nella lotta allo Stato islamico nella quale i risultati di cinque anni di impegno militare e civile, e la sconfitta duratura dello Stato islamico risultano minacciati. Da questa premessa la coalizione anti-Daesh, in una dichiarazione congiunta dove si ricorda il recente ferimento di soldati italiani in un attacco in Iraq, esorta tutti i paesi che aderiscono a mantenere l'unità di intenti e la coesione in Siria e Iraq. “Esortiamo tutti gli attori che operano nel nord-est della Siria a continuare a vigilare contro le minacce del terrorismo in tutte le sue forme e manifestazioni, per mantenere i progressi compiuti dalla coalizione globale per sconfiggere Isis, per agire insieme contro qualsiasi minaccia a questo risultato ed evitare vuoti di sicurezza nella regione che Daesh/Isis potrebbero sfruttare”, si legge nelle nota congiunta. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..