GRECIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Grecia: ministro Finanze, piano rimborso prestiti ad Fmi completato entro inizio di dicembre (3)
 
 
Atene, 14 nov 13:49 - (Agenzia Nova) - L'agenzia di rating, commentando la decisione del governo greco di ripagare parte del debito dovuto all’Fmi, ha rilevato che un rimborso anticipato da parte della Grecia di prestiti per 2,7 miliardi di euro al Fondo monetario internazionale è positivo per il paese in quanto ridurrà la spesa per interessi e prolungherà leggermente la durata media del debito, migliorandone la sostenibilità. Secondo Moody's, l'interesse medio dei prestiti del Fondo è del 4,9 per cento, significativamente superiore a quello dell'1,4 per cento pagato dalla Grecia in media per i suoi prestiti al Fondo europeo di stabilità e all’Efsf. “È anche significativamente più alto rispetto a un rendimento dell'1,5 per cento di un'obbligazione statale a 10 anni riemesso dalla Grecia ad ottobre e al rendimento dell'1,9 per cento di un'obbligazione a sette anni emessa a luglio”, ha evidenziato Moody's, secondo cui con il rimborso parziale anticipato dei prestiti all’Fmi, la Grecia non avrà alcun obbligo finanziario nei confronti del Fondo nel 2019 e nel 2020, risparmiando “circa 70 milioni di euro, ovvero l'1,2 per cenot della spesa per interessi”. (segue) (Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..