CONGO-KINSHASA
Mostra l'articolo per intero...
 
Congo-Kinshasa: Msf avvia somministrazione nuovo vaccino contro l’ebola
 
 
Kinshasa, 14 nov 10:35 - (Agenzia Nova) - Le autorità della Repubblica democratica del Congo inizieranno oggi a somministrare le dosi del nuovo vaccino contro l’epidemia di ebola nell’est del paese. Lo ha reso noto l’organizzazione non governativa Medici senza frontiere (Msf) in un comunicato, secondo cui la somministrazione avverrà a partire dalla città di Goma, a circa 350 chilometri dall’epicentro dell’epidemia scoppiata nell’agosto 2018 e che finora ha provocato la morte di oltre duemila persone. L'uso del vaccino prodotto da Janssen Pharmaceuticals per Johnson & Johnson sarà destinato a 50 mila persone per un periodo di quattro mesi. Più di 250 mila persone hanno già ricevuto la dose del primo vaccino contro l’ebola, prodotto dal gruppo statunitense Merck Shape and Dohme. Martedì scorso la Commissione europea ha autorizzato la società Merck Sharp & Dohme B.V. a commercializzare il suo vaccino contro l'ebola, Ervebo, già utilizzato nell'ambito di un protocollo specifico per proteggere le persone a rischio di infezione, come gli operatori sanitari o le persone che sono state esposte alle persone infette. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..