HONG KONG
Mostra l'articolo per intero...
 
Hong Kong: funzionari invitano l'intera società a dire "no" alla violenza
 
 
Hong Kong, 14 nov 06:34 - (Agenzia Nova) - Tre funzionari del governo della Regione amministrativa speciale di Hong Kong hanno invitato l'intera società a sostenere il governo e dire "no" alla violenza, durante una conferenza stampa al termine della terza giornata consecutiva di scontri e violenze. "Nessuno può usare i propri ideali politici o l'insoddisfazione nei confronti del governo come scusa per infrangere palesemente la legge", ha dichiarato il segretario capo dell'Amministrazione, Matthew Cheung Kin-chung. "La recente violenza a Hong Kong è stata grave e diffusa, e non sarebbe accettabile in nessuna società civile. Gli atti di violenza hanno bloccato il lavoro e lo studio delle persone, li ha privati della libertà di movimento e ha rappresentato una grave minaccia per l'intera comunità: la violenza sta spingendo Hong Kong verso l'abisso", ha aggiunto il politico. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..