INDIA
 
India: Modi incontra Putin, Bolsonaro e Xi a margine vertice Brics
 
 
Brasilia, 14 nov 2019 09:47 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro indiano, Narendra Modi, a Brasilia per il vertice del gruppo Brics, di cui l’India fa parte insieme a Basile, Russia, Cina e Sudafrica, ha avuto colloqui a margine con il presidente russo, Vladimir Putin, con quello brasiliano, Jair Bolsonaro, e con quello cinese, Xi Jinping. Modi, inoltre, è intervenuto al Consiglio d’impresa e al Forum d’impresa dei Brics. Modi e Putin, riferisce un comunicato del ministero degli Esteri indiano, al loro quarto incontro quest’anno, hanno esaminato gli sviluppi nelle relazioni bilaterali dopo la recente visita del premier indiano a Vladivostok, a settembre, per il Forum orientale, seguita da quelle dei suoi ministri della Difesa e del Petrolio. I due leader hanno preso atto con soddisfazione del conseguimento anticipato dell’obiettivo di interscambio commerciale di 25 miliardi di dollari, che era stato fissato per il 2025, e hanno deciso che l’anno prossimo si terrà il primo forum bilaterale tra regioni russe e Stati indiani. Putin ha sottolineato il potenziale della regione artica nel gas naturale e ha invitato l’India a investirvi. Sono stati valutati anche i progressi compiuti nel campo delle infrastrutture, in particolare nel cantiere dell’alta velocità della linea ferroviaria Nagpur-Secunderabad. Il presidente della Federazione Russa ha ribadito al suo interlocutore l’invito a Mosca per le celebrazioni della Giornata della Vittoria del prossimo anno, che Modi ha accettato.

Modi, stando a quanto riferito da Nuova Delhi, ha invitato Bolsonaro a partecipare come ospite d’onore alla Festa della Repubblica, il 26 gennaio 2020. Il presidente brasiliano ha accettato l’invito. Entrambi hanno concordato sul fatto che l’occasione possa contribuire a rafforzare le relazioni bilaterali. Modi ha auspicato un’approfondita discussione sul commercio e ha indicato potenziali aree di investimento in India per gli investitori brasiliani, ad esempio quelle delle attrezzature agricole, della zootecnia, delle tecnologie post-raccolto e dei biocarburanti. Bolsonaro ha manifestato la disponibilità del suo governo a lavorare per stringere le relazioni economiche e ha annunciato che si farà accompagnare in India da una grande delegazione di imprenditori. Tra i temi del colloquio anche la cooperazione nei settori spaziale e della difesa e i visti di viaggio.

Infine, Modi e Xi, sempre secondo una nota del governo indiano, hanno ricordato il loro secondo vertice informale del mese scorso a Chennai, in India, e l’impegno preso in quell’occasione a incontrarsi in un terzo vertice l’anno prossimo in Cina, in data e sede da definire. I due leader hanno concordato sull’importanza di continuare a dialogare su questioni relative al commercio e agli investimenti; il nuovo meccanismo di alto livello in materia di commercio ed economia dovrebbe riunirsi al più presto. I due interlocutori hanno parlato anche dei preparativi per la celebrazione dei 70 anni di relazioni bilaterali, nel 2020. Hanno anche ribadito l’importanza di mantenere la pace e la sicurezza nelle zone di confine; il tema dei confini sarà oggetto di un prossimo confronto tra i rappresentanti dei due paesi. Infine il primo ministro dell’India e il presidente della Cina hanno scambiato opinioni su temi multilaterali riguardanti il gruppo Brics, l’Organizzazione mondiale del commercio (Omc) e il Partenariato economico globale regionale (Rcep). (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..