GRECIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Grecia: Banca nazionale, avanzo primario di 3,9 miliardi di euro nei primi 9 mesi del 2019 (8)
 
 
Atene, 17 ott 16:03 - (Agenzia Nova) - Il Fondo monetario internazionale (Fmi) si è detto d’accordo in precedenza con quanto espresso dal suo direttore esecutivo uscente, Christine Lagarde, riguardo alla revisione dell’obiettivo di surplus di bilancio della Grecia. Secondo il portavoce dell’Fmi, Gerry Rice, il punto di vista espresso recentemente dalla prossima presidente della Banca centrale europea (Bce) al parlamento europeo coincide con quello del Fondo di Washington. “L’Fmi ha sempre sostenuto che il 3,5 per cento dell'obiettivo di surplus primario per la Grecia fosse ambizioso”, ha detto Rice osservando che questo funge da “freno” alla ripresa dell’economia ellenica. In passato, ha aggiunto, "abbiamo sostenuto la necessità di un bilancio fiscale inferiore", osservando che la posizione del Fondo sulla questione resta "chiara". Il portavoce ha annunciato che la prossima missione dell’Fmi ad prenderà il via il 23 settembre per i colloqui che verranno utilizzati nella valutazione dell'economia greca nel quadro dell'articolo 4. La squadra “esaminerà attentamente" le iniziative intraprese dal nuovo esecutivo greco, ha concluso Rice. (segue) (Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..