NORD MACEDONIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Nord Macedonia: chiesti 30 giorni aggiuntivi di detenzione per ex procuratore speciale Janeva (4)
 
 
Skopje, 18 set 11:05 - (Agenzia Nova) - Il Consiglio dei pubblici ministeri macedone ha stabilito all’unanimità lo scorso 29 agosto di avviare la procedura per revocare l’incarico da Procuratore speciale della Macedonia del Nord alla Janeva, un passo anticipato dall'annuncio del magistrato sulle sue dimissioni. Il Consiglio ha rilevato che esistono “tutte le condizioni” affinché Janeva venga rimossa dall’incarico pubblico. Il magistrato si trova attualmente in custodia in quanto sospettato nel caso di estorsione Racket. Janeva, è stata arrestata lo scorso 21 agosto a Skopje su ordine del capo della Procura contro la criminalità organizzata e la corruzione Vilma Ruskoska. Secondo quanto riferito dai media nazionali, Javeva è accusata di abuso d'ufficio. (Mas)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..