HONG KONG
Mostra l'articolo per intero...
 
Hong Kong: Pechino esorta Usa ad accantonare progetti di legge pro-manifestanti
 
 
Pechino, 14 nov 05:18 - (Agenzia Nova) - Pechino ha esortato gli Stati Uniti a smettere di interferire nelle questioni di Hong Kong attraverso il sostegno di attività criminali, e di sfruttare i disordini in atto nella ex colonia britannica per interferire negli affari interni della Cina. Lo ha dichiarato ieri il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Geng Shuang, facendo riferimento alla proposta avanzata da Jim Risch, presidente del Comitato per le relazioni estere del Senato degli Stati Uniti, di una legge a sostegno dei manifestanti antigovernativi di Hong Kong. Secondo quanto riferito dalla stampa internazionale, Risch ha detto di essere un "forte sostenitore" dell'Hong Kong Human Rights and Democracy Act. "Stiamo dalla parte della gente di Hong Kong", ha affermato Risch. "La parte cinese ha presentato dichiarazioni solenni alla parte statunitense. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..