INDIA
Mostra l'articolo per intero...
 
India: Karnataka, Corte suprema conferma decadenza deputati ma consente candidatura suppletive (4)
 
 
Nuova Delhi, 13 nov 10:24 - (Agenzia Nova) - Come candidato del primo partito, B. S. Yeddyurappa aveva ricevuto dal governatore l’invito a formare il governo e quindici giorni di tempo per trovare una maggioranza in aula. Il Congresso e il Jds avevano contestato il conferimento del mandato al primo partito invece che alla loro coalizione, avente la maggioranza assoluta, e si erano rivolti alla Corte suprema. La Corte aveva ordinato a Yeddyurappa di procedere al voto di fiducia entro 24 ore. Il candidato del Bjp si era dimesso senza sottoporsi al voto e il governatore aveva così invitato H. D. Kumaraswamy del Jds a formare l’esecutivo. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..