MOLDOVA

 
 

Moldova: leader socialisti dopo consultazioni con presidente Dodon, "pronti a formare maggioranza con blocco Acum"

Chisinau, 13 nov 2019 10:53 - (Agenzia Nova) - I socialisti sono pronti a formare una nuova maggioranza parlamentare con il blocco Acum e non esaminiamo altre possibilità per formare un governo con altri schieramenti. Le dichiarazioni sono state fatte dal presidente del Partito socialista della Moldova (Psrm), Zinaida Greceanii, dopo le consultazioni di oggi con il presidente moldavo Igor Dodon sulla formazione di un nuovo governo dopo la sfiducia approvata dal parlamento nei confronti dell'esecutivo guidato da Maia Sandu. I socialisti hanno tuttavia nuove condizioni per il blocco Acum. "Vogliamo una nuova struttura di governo, che non veda tutte le responsabilità sul blocco Acum, e che abbia un nuovo candidato per la carica di primo ministro. Se il blocco Acum non esamina questa possibilità, noi non vogliamo elezioni parlamentari anticipate, motivo per cui esamineremo qualsiasi candidatura proposta da Igor Dodon alla carica di primo ministro, se non vi è maggioranza parlamentare", ha affermato Greceanii. (Moc)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE