SIRIA
 
Siria: uccisi prete armeno e il padre a Qamishli, Stato islamico rivendica
 
 
Erevan, 11 nov 15:55 - (Agenzia Nova) - Uomini armati hanno sparato e ucciso un prete armeno e suo padre nella città di Qamishli, nel nord della Siria. Lo riferisce “Armen press”, secondo cui i due membri della comunità cattolica armena – Hovsep Petoyan e Abraham Petoyan – erano a bordo di un veicolo in direzione di Deir ez-Zor quando sono stati raggiunti dai proiettili sparati dagli assalitori. Il duplice omicidio è stato rivendicato dallo Stato islamico, secondo quanto riferito dal sito web specializzato nel monitoraggio dei gruppi jihadisti "Site". Secondo la stampa locale armena, le vittime avrebbero dovuto compiere un’ispezione delle chiese cattoliche. Nell’attacco è rimasto ferito anche il diacono Fati Sano, che si trovava sullo stesso mezzo. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..