INDIA
Mostra l'articolo per intero...
 
India: Kashmir, riattivato collegamento ferroviario Baramulla-Srinagar (5)
 
 
Nuova Delhi, 12 nov 13:20 - (Agenzia Nova) - Il 31 ottobre il Territorio dell’Unione di Jammu e Kashmir è subentrato allo Stato di Jammu e Kashmir, che era stato istituito nel 1954 in seguito alla ratifica dell’adesione all’India del Principato di Jammu e Kashmir, nel 1947. Srinagar è la capitale estiva, Jammu quella invernale. La popolazione, di oltre dodici milioni di abitanti, è a maggioranza musulmana. La lingua kashmira è la più parlata, anche se le lingue ufficiali sono l’urdu, l’hindi e l’inglese. Nel nuovo Territorio si è insediato il “luogotenente governatore” Girish Chandra Murmu. Nuova Delhi ha il controllo diretto dell’ordine pubblico del Jammu e Kashmir, che in un futuro non precisato avrà un governo eletto. Già prima degli ultimi sviluppi il Jammu e Kashmir si trovava sotto una sorta di amministrazione straordinaria: nel giugno del 2018, infatti, in seguito alla caduta del governo di coalizione tra il Partito democratico popolare (Pdp) e il Partito del popolo indiano (Bjp), il potere era passato al governatore e nel novembre dello stesso anno l’assemblea legislativa era stata sciolta, senza che fossero indette elezioni per il suo rinnovo, per motivi di sicurezza. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..