ISRAELE
 
Israele: Likud si unisce a Hayamin Hehadash, Bennett diventerà ministro Difesa
 
 
Gerusalemme , 08 nov 15:48 - (Agenzia Nova) - Il partito israeliano Likud, guidato dal premier Benjamin Netanyahu, ha annunciato oggi che ingloberà nel proprio gruppo parlamentare i deputati del partito della destra religiosa Hayamin Hehadash, il cui leader Naftali Bennett diventerà contestualmente ministro della Difesa. Lo ha reso noto lo stesso Likud in un comunicato. Bennett dovrebbe essere nominato alla guida del dicastero della Difesa già in occasione della prossima sessione di governo. L'obiettivo, secondo i media locali, è di evitare che il partito di Bennett possa stringere un'alleanza con la coalizione Kahol Lavan (Blu e Bianco), il cui leader Benny Gantz è stato incaricato dal presidente Reuven Rivlin della formazione del futuro governo. L'intesa odierna, spiega il Likud, è stata raggiunta dopo l’incontro avvenuto questa mattina tra Netanyahu e Bennett. Quest'ultimo "ha convenuto che nel caso in cui venga istituito un nuovo governo, che sia di minoranza o di unità nazionale, verrà nominata una personalità diversa per il ruolo di ministro della Difesa. I due hanno anche concordato che il Likud e Hayamin Hehadash formeranno immediatamente una lista congiunta nella 22ma Knesset e si impegneranno a operare insieme come fazione comune durante il mandato dell'attuale parlamento", conclude il comunicato. Il ruolo di ministro della Difesa è al momento ricoperto ad interim dal premier Netanyahu. Dopo aver ricevuto il mandato dal capo dello Stato Rivlin, Gantz avrà tempo fino al 20 novembre per formare il governo. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..