BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: scarcerato ex presidente Lula, "esco più forte e coraggioso, pronto a lottare per il paese"
 
 
Brasilia, 08 nov 22:44 - (Agenzia Nova) - L'ex presidente della Repubblica brasiliana, Luiz Inacio "Lula" da Silva, ha ringraziato i suoi sostenitori radunatisi davanti alla sede della soprintendenza della polizia federale di Curitiba, dove è rimasto detenuto per 580 giorni, rivolgendo oro un accorato discorso. "Care compagne e cari compagni, non sapete che significhi per me essere qui con voi. Per una vita ho parlato con il popolo brasiliano e davvero non pesavo di poter stare ancora una volta qui con voi conversando. Voi che per 580 giorni siete venuti sotto le mie finestre a gridare 'buon giorno, Lula', 'buone notte, Lula', non importa se piovesse o se ci fossero 40 gradi. Siete stati l'alimento della democrazia che ho continuato a coltivare dentro di me. Contro il lato putrido di questo paese, della politica, del potere giudiziario, della federale, dell'agenzia delle entrate che ha lavorato per criminalizzare la sinistra, il Partito dei lavoratori (Pt) e Lula. Non potrei mai andare via da qui senza salutarvi", ha affermato nel corso del breve discorso improvvisato all'esterno del suo luogo di detenzione. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..