USA-UCRAINA
 
Usa-Ucraina: “Wsj”, collaboratori di Giuliani chiesero a Poroshenko indagini su Biden
 
 
Washington, 08 nov 23:00 - (Agenzia Nova) - Due collaboratori di Rudy Giuliani, avvocato personale del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, hanno esortato il precedente presidente ucraino, Petro Poroshenko, ad annunciare l'avvio di indagini contro i Biden e sulle interferenze nelle elezioni Usa del 2016, in cambio di una visita di stato a Washington. Lo scrive il quotidiano “Wall Street Journal” che cita delle persone a conoscenza della questione. L'incontro tra Lev Parnas, Igor Fruman e l'allora presidente ucraino Petro Poroshenko si è svolto negli uffici del procuratore generale ucraino Yuriy Lutsenko, a Kiev, a fine febbraio. Poroshenko alla fine non ha annunciato l'apertura delle indagini. Il procuratore, a marzo, ha invece dichiarato di indagare su Joe e Hunter Biden e in merito alle interferenze elettorali, anche se a maggio ha ammesso di non avere prove di illeciti. L'ex presidente in quel periodo si preparava alle elezioni in Ucraina e aveva espresso interesse per una visita alla Casa Bianca con l'intento di consolidare la sua leadership e i rapporti con gli Usa davanti all'elettorato.
(Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..